A Square Called a Ring (Infos) (Images)
01 | 00

Cantieri Culturali della Zisa
Palerme (Italie), 2013

Organizzata a Palermo nel 2013 dall’associazione culturale siciliana ZAC (Zisa Arti Contemporanee), la mostra collettiva “Buongiorno Blinky” ha reso omaggio al pittore tedesco Blinky Palermo (2 giugno 1943 - 18 febbraio 1977) attraverso le opere di un gruppo di artisti contemporanei. Concepito come una scena teatrale echeggiante un ring di pugilato, il progetto di Vadrot, intitolato A Square Called a Ring, strizzava l’occhio allo pseudonimo di Palermo - preso in prestito dal mafioso e agente di pugilato americano Frank “Blinky” Palermo. Per evidenziare il riferimento, la struttura - una grande piattaforma quadrata (7x7m) coperta da un telo blu e illuminata da un unico potente riflettore - era installata in un grande hangar e i visitatori potevano osservarla solo da lontano. La distanza tra pubblico e opera serviva a rafforzare il senso di spettacolo, comune sia al mondo del pugilato che a quello della performance artistica.

Circo Minimo (Infos) (Images)
01 | 00