Totem et Tatoo (Infos) (Images)
01 | 00

La Galerie des enfants, Musée National d’Art Moderne, Centre Pompidou,
Parigi (Francia), 2014

Commissionata dal Centre Pompidou di Parigi nel 2014, la mostra Totem et Tattoo è stata pensata specificamente per i bambini dai 6 ai 12 anni. Utilizzando una serie di sculture e disegni provenienti dalla collezione del museo, aveva per obiettivo la sensibilizzazione all’arte moderna del pubblico più giovane in modo coinvolgente e interattivo. Sviluppata attorno al mondo immaginario della tribù dei Pupiyopacs, il cui leader veniva descritto come un avido collezionista, la scenografia era organizzata come un piccolo villaggio - composto da cinque tende colorate - ispirato a un tappeto dall’artista americano Alexander Calder. Sospese al soffitto con una carrucola e attaccate alla base su una piattaforma circolare in legno, le architetture leggere - realizzate in tessuto acustico - ospitavano le opere del collezionista immaginario. Immersi nell’oscurità e armati di torce e audioguide, i bambini si lasciavano condurre da una tenda all’altra dalla voce fittizia del capo villaggio.

Progetto realizzato in collaborazione con Sébastien Roux (suono), Pierre Senges (testi), Yannick Fouassier (luci), Fanette Mellier (tipografia).

Foto : Hervé Véronèse

Diary of an Image (Infos) (Images)
01 | 04
olivier_vadrot_dd_dorvillier_01
olivier_vadrot_dd_dorvillier_02
olivier_vadrot_dd_dorvillier_03
olivier_vadrot_dd_dorvillier_04